Non vi fate spaventare dal coronavirus: continuate a donare sangue

Da quando è iniziata l’emergenza #coronavirus le donazioni di sangue al Santo Stefano sono crollate. La sala prelievi che di solito la mattina è piena a tutte le ore, adesso è vuota. Mi hanno spiegato che le persone non donano perché hanno paura del contagio.

Questa paura è totalmente infondata. Il percorso di accesso al centro trasfusionale è protetto e personalizzato. Questo significa che non si viene in contatto con altre persone.

La carenza di sangue può mettere in difficoltà tutta l’attività dell’ospedale, a cominciare dalle sale operatorie. Evitiamo che questo accada e invito tutti a riprendere la buona abitudine di donare.

X

Send this to a friend