WEEKLY NEWS 4-11 LUGLIO 2016: Legge Urbanistica, Riforma Sanitaria e Macrolotto Zero

WEEKLY NEWS 4-11 LUGLIO 2016: Legge Urbanistica, Riforma Sanitaria e Macrolotto Zero

LUNEDI 04.07
Convegno in Provincia di Prato sulla composizione delle crisi delle imprese. Nel salone della Provincia di Prato ho fatto le conclusioni al convegno “Le funzioni sociali dell’organismo di composizione della crisi: una rete al servizio dei cittadini e delle imprese”. È stato un confronto costruttivo tra il mondo della giustizia, i professionisti e le associazioni per trovare soluzioni adeguate alle crisi di impresa. Solo sperimentando nuove forme di cooperazione tra i soggetti della società civile, anche le istituzioni potranno rispondere bene con nuovi strumenti normativi per il bene delle imprese e dei cittadini. Ecco il link dove potete trovare più informazioni http://www.tvprato.it/2016/07/a-prato-arriva-locc-per-aiutare-privati-e-imprese-alle-prese-con-i-debiti/

MARTEDI 05.07
Approvate in Consiglio Regionale le modifiche alla legge urbanistica. Abbiamo approvato una serie di modifiche alla legge urbanistica del 2014 volte a rendere più semplici gli iter burocratici e dare maggiori certezze nelle tempistiche di risposta da parte dei comuni. Ecco nel dettaglio http://www.gonews.it/2016/07/05/legge-urbanistica-approvate-le-modifiche-pd-semplificazione-trasparenza/

MERCOLEDI 06.07
Completato in consiglio regionale il percorso della riforma sanitaria. Finalmente abbiamo approvato la parte di riforma sanitaria che era rimasta fuori a Dicembre a causa dell’ostruzionismo sconsiderato da parte delle opposizioni. È stata l’occasione per sottolineare come già con l’approvazione di Dicembre si sia messa in moto celermente la riorganizzazione della quale si possono già apprezzare i primi risultati, sconfessando le bugie propinate dall’opposizione durante l’iter di approvazione. Nessun taglio e nessuna privatizzazione ma una razionale riorganizzazione. È stato annunciato anche il piano per l’abbattimento delle liste d’attesa entro la fine dell’anno. Un piano articolato che mi auguro porrà fine ad uno dei più sentiti e annosi problemi della nostra sanità. Leggete nel dettaglio qui http://www.gruppopdregionetoscana.it/web/sanita-approvata-la-proposta-di-legge-che-completa-la-riforma-sanitaria-scaramelli-marras-pd-diamo-sostanza-ad-una-riforma-fondamentale-per-la-toscana-adesso-definizione-distretti-org/

Con il Macrolotto zero, Prato è prima nella graduatoria regionale sui finanziamenti al PIU. Grande soddisfazione per il progetto sul Macrolotto zero, che è risultato primo nella graduatoria toscana per i progetti di riqualificazione urbana, che puntano ad avere quartieri più vivibili. Con 6 milioni di euro finanziati, Prato può avere così il sostegno della Regione per il rilancio di un quartiere della città che ha subito notevoli trasformazioni negli ultimi anni. Leggete qui http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2016/07/06/news/sei-milioni-di-euro-per-la-riqualificazione-del-macrolotto-zero-1.13777295 e anche l’articolo di Notizie di Prato http://www.notiziediprato.it/news/dalla-regione-oltre-6-milioni-di-euro-per-la-riqualificazione-di-chinatown

GIOVEDI 07.07
Liste d’attesa, un impegno concreto per la riduzione. Con l’approvazione della riforma sanitaria dello scorso Dicembre in Consiglio Regionale sono state poste le basi per una riorganizzazione efficace dell’intero sistema. Le misure messe in atto dall’Assessore Saccardi hanno l’obbiettivo di una riduzione dei tempi delle liste d’attesa entro il 2016 in maniera omogenea sull’intero territorio toscano. Vi lascio qui il link per un approfondimento http://www.dire.it/07-07-2016/63804-saccardi-piano-ridurre-del-40-le-liste-dattesa/